Il prolungamento della vita media ha progressivamente messo in risalto il problema della scoliosi come patologia insorta nell’età adulta, e nel progressivo sviluppo di complicanze degenerative con comparsa di discopatie, instabilità, artrosi, stenosi del canale vertebrale e conseguenti dolore, disturbi neurologici e limitazioni funzionali. Sempre più frequente risulta la necessità di trattare questo tipo di patologia e come al solito alla base del trattamento c’è sempre un’accurata diagnosi che segue una precisa valutazione clinica e strumentale per poter decidere tra un trattamento conservativo e chirurgico e quale, tra la varietà dei trattamenti possibili, risulta il più adatto per il singolo paziente.

Le scoliosi degenerative

FALDINI, CESARE
2009

Abstract

Il prolungamento della vita media ha progressivamente messo in risalto il problema della scoliosi come patologia insorta nell’età adulta, e nel progressivo sviluppo di complicanze degenerative con comparsa di discopatie, instabilità, artrosi, stenosi del canale vertebrale e conseguenti dolore, disturbi neurologici e limitazioni funzionali. Sempre più frequente risulta la necessità di trattare questo tipo di patologia e come al solito alla base del trattamento c’è sempre un’accurata diagnosi che segue una precisa valutazione clinica e strumentale per poter decidere tra un trattamento conservativo e chirurgico e quale, tra la varietà dei trattamenti possibili, risulta il più adatto per il singolo paziente.
228
8886891849
9788886891844
C. Faldini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/89519
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact