Il progetto si propone di adottare strategie conoscitive per la descrizione di necropoli site lungo la media e alta valla del Misa e del suo affluente Nevola, basate su tecniche di indagine non invasiva, implementandole con diverse soluzioni di rilevamento integrato - geofisica terrestre e analisi da remoto, satellitare e di prossimità attarverso sensori installati su UAV. Queste aree sono accomunate dalla presenza di tracce tipo cropmark di forma circolare, con tutta probabilità riferibili ad altre necropoli di età Orientalizzante con sepolture delimitate da fossato circolare e originario tumulo/cumulo di copertura, ma su cui occorre approfondire la verifica.

SEnsing ARCHaeology. Non-invasive mapping and tracking technologies for evaluating and protecting buried archaeology

Marco Dubbini
In corso di stampa

Abstract

Il progetto si propone di adottare strategie conoscitive per la descrizione di necropoli site lungo la media e alta valla del Misa e del suo affluente Nevola, basate su tecniche di indagine non invasiva, implementandole con diverse soluzioni di rilevamento integrato - geofisica terrestre e analisi da remoto, satellitare e di prossimità attarverso sensori installati su UAV. Queste aree sono accomunate dalla presenza di tracce tipo cropmark di forma circolare, con tutta probabilità riferibili ad altre necropoli di età Orientalizzante con sepolture delimitate da fossato circolare e originario tumulo/cumulo di copertura, ma su cui occorre approfondire la verifica.
2022
Federica Boschi; Marco Dubbini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/893787
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact