Il volume è una monografia scientifica destinata principalmente a studiosi del diritto dell’Unione europea. Concerne l’evoluzione del mercato interno dell’Unione alla luce dello sviluppo delle tecnologie digitali, con specifico riferimento all’impatto su varie prerogative riconosciute e garantite dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione. Obiettivo primario del volume è analizzare prospettive attuali e potenziali dell’approccio della giurisprudenza e della legislazione dell’Unione ai conflitti tra diritti fondamentali dei soggetti privati maggiormente interessati dalla transizione digitale sostenuta dall’Unione.

Il bilanciamento dei diritti fondamentali nel mercato unico digitale

Federico Ferri
2022

Abstract

Il volume è una monografia scientifica destinata principalmente a studiosi del diritto dell’Unione europea. Concerne l’evoluzione del mercato interno dell’Unione alla luce dello sviluppo delle tecnologie digitali, con specifico riferimento all’impatto su varie prerogative riconosciute e garantite dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione. Obiettivo primario del volume è analizzare prospettive attuali e potenziali dell’approccio della giurisprudenza e della legislazione dell’Unione ai conflitti tra diritti fondamentali dei soggetti privati maggiormente interessati dalla transizione digitale sostenuta dall’Unione.
432
9788892143180
Federico Ferri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/890016
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact