I corsi di studio per educatore socio-pedagogico della classe L-19 hanno nel proprio piano didattico un Laboratorio di Informatica che, integrato agli apprendimenti fondamentali per il profilo dell’educatore, potrebbe contribuire ad acquisire competenze non solo (o non tanto) informatiche, ma digitali, a supporto di una professionalità che quotidianamente si confronta con le sfide della società della conoscenza, con le opportunità della media education, con le tecnologie per e dell’educazione, della cittadinanza digitale, temi che, appunto, trovano spazio anche in diversi insegnamenti del corso di studio. Il Laboratorio di Informatica, e gli insegnamenti ad esso connesso, assumono diverse connotazioni nelle 50 lauree triennali attivate in Italia per l’a.a. 2020/2021: una recente analisi ha evidenziato che nella maggior parte dei corsi di L-19 questi temi non emergono a sufficienza nelle competenze, negli obiettivi e nei risultati di apprendimento attesi. Il contributo intende offrire un’analisi delle percezioni di docenti e studenti, raccolte attraverso questionari online, in relazione ai seguenti aspetti: strategie didattiche più utilizzate ed efficaci; difficoltà tecniche, comunicative e relazionali incontrate da insegnanti e studenti; aspetti relativi ai metodi di apprendimento a distanza; percezione rispetto l’utilità del laboratorio per la professione educativa. L’obiettivo è quello di compiere una riflessione sulle opportunità e gli elementi di sfida che sono propri di una didattica o totalmente in presenza o totalmente in remoto, per progettare una didattica laboratoriale integrata in grado di far emergere le caratteristiche migliori di entrambe.

Il laboratorio come spazio e strategia per le competenze digitali

Soriani Alessandro
Co-primo
Writing – Review & Editing
;
Pacetti Elena
Co-primo
Writing – Review & Editing
2022

Abstract

I corsi di studio per educatore socio-pedagogico della classe L-19 hanno nel proprio piano didattico un Laboratorio di Informatica che, integrato agli apprendimenti fondamentali per il profilo dell’educatore, potrebbe contribuire ad acquisire competenze non solo (o non tanto) informatiche, ma digitali, a supporto di una professionalità che quotidianamente si confronta con le sfide della società della conoscenza, con le opportunità della media education, con le tecnologie per e dell’educazione, della cittadinanza digitale, temi che, appunto, trovano spazio anche in diversi insegnamenti del corso di studio. Il Laboratorio di Informatica, e gli insegnamenti ad esso connesso, assumono diverse connotazioni nelle 50 lauree triennali attivate in Italia per l’a.a. 2020/2021: una recente analisi ha evidenziato che nella maggior parte dei corsi di L-19 questi temi non emergono a sufficienza nelle competenze, negli obiettivi e nei risultati di apprendimento attesi. Il contributo intende offrire un’analisi delle percezioni di docenti e studenti, raccolte attraverso questionari online, in relazione ai seguenti aspetti: strategie didattiche più utilizzate ed efficaci; difficoltà tecniche, comunicative e relazionali incontrate da insegnanti e studenti; aspetti relativi ai metodi di apprendimento a distanza; percezione rispetto l’utilità del laboratorio per la professione educativa. L’obiettivo è quello di compiere una riflessione sulle opportunità e gli elementi di sfida che sono propri di una didattica o totalmente in presenza o totalmente in remoto, per progettare una didattica laboratoriale integrata in grado di far emergere le caratteristiche migliori di entrambe.
Elementi di didattica post-digitale
99
119
Soriani Alessandro; Pacetti Elena
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/889345
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact