IL POTERE DI RAPPRESENTANZA DEGLI AMMINISTRATORI DI SOCIETA' PER AZIONI