Questo libro raccoglie, all’interno di capitoli da intendersi come una mappa di riferimento, gli scritti e le iniziative di Francesco Benozzo e Luca Marini successivi al maggio 2021, data di pubblicazione del loro primo libro a quattro mani (Covid. Prove tecniche di totalitarismo). Viene coniato il termine biopandemismo per indicare una situazione permanente e tendenzialmente strutturale di emergenza, concepita come pretesto per l’introduzione di forme di controllo di massa. Gli autori intendono con questa nuova pubblicazione denunciare una volta per tutte la grande truffa del Covid, perché diventi chiaro che la cosiddetta pandemia e i vari lockdown che l’hanno accompagnata sono serviti semplicemente a dissimulare strategie di controllo totalitario ordite da un capitalismo finanziario, borsistico e speculativo che controlla, a un tempo, circuiti scientifici, tecnologici, industriali, commerciali, politici, culturali e mediatici, che si fa beffe di principi e valori quali salute e sicurezza, benessere e felicità e che non esiterà a innescare nuove emergenze, a suscitare nuovo terrore, a spingere verso nuove derive.

Biopandemismo

Benozzo;
2022

Abstract

Questo libro raccoglie, all’interno di capitoli da intendersi come una mappa di riferimento, gli scritti e le iniziative di Francesco Benozzo e Luca Marini successivi al maggio 2021, data di pubblicazione del loro primo libro a quattro mani (Covid. Prove tecniche di totalitarismo). Viene coniato il termine biopandemismo per indicare una situazione permanente e tendenzialmente strutturale di emergenza, concepita come pretesto per l’introduzione di forme di controllo di massa. Gli autori intendono con questa nuova pubblicazione denunciare una volta per tutte la grande truffa del Covid, perché diventi chiaro che la cosiddetta pandemia e i vari lockdown che l’hanno accompagnata sono serviti semplicemente a dissimulare strategie di controllo totalitario ordite da un capitalismo finanziario, borsistico e speculativo che controlla, a un tempo, circuiti scientifici, tecnologici, industriali, commerciali, politici, culturali e mediatici, che si fa beffe di principi e valori quali salute e sicurezza, benessere e felicità e che non esiterà a innescare nuove emergenze, a suscitare nuovo terrore, a spingere verso nuove derive.
264
979-12-80920-01-0
Benozzo, F. marini, L.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/886829
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact