Lo studio esamina il fenomeno dell'interferenza linguistica in un corpus sperimentale di 13 testi interpretati in modalità simultanea dall'italiano in inglese (lingua B) da studenti e interpreti professionisti. Il contributo esamina l'impatto di fattori ambientali quali condizioni di stress e velocità, oltre all'uso dell'inglese come lingua veicolare, sulla resa dell'interprete. Lo studio conclude che l'interferenza linguistica rappresenta una fase importante di sviluppo nella formazione degli interpreti di conferenza.

L’interferenza nell’interpretazione simultanea: il caso della lingua inglese

GARWOOD, CHRISTOPHER JOHN
2004

Abstract

Lo studio esamina il fenomeno dell'interferenza linguistica in un corpus sperimentale di 13 testi interpretati in modalità simultanea dall'italiano in inglese (lingua B) da studenti e interpreti professionisti. Il contributo esamina l'impatto di fattori ambientali quali condizioni di stress e velocità, oltre all'uso dell'inglese come lingua veicolare, sulla resa dell'interprete. Lo studio conclude che l'interferenza linguistica rappresenta una fase importante di sviluppo nella formazione degli interpreti di conferenza.
Lingua, mediazione linguistica e interferenza
303
323
C. J. Garwood
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/88285
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact