Il saggio, che rende omaggio all'opera del critico francese Michel Laban, fornisce una lettura attenta di alcuni aspetti della città di Luanda, in rapporto con la topografia letteraria della città. In particolare si distacca il lavoro di José Luandino Vieira, a partire dal recente volume di scritti dal carcere, Papeís da prisão, fino a risalire alle pagine piu strettamente collegate alla città di Luanda. Largo di Kinaxixi è il centro non solo urbano ma anche musaico della analisi. La ricognizione rinvia alla straordinaria ricerca di Michel Laban che grazie alla sua metodologia di lavoro aveva già lucidamente intersecato alcuni luoghi di una geografia al contempo reale e simbolica.

Villes mortes et spectres de la mémoire: Luanda, Luandino, Laban

Roberto Vecchi
2021

Abstract

Il saggio, che rende omaggio all'opera del critico francese Michel Laban, fornisce una lettura attenta di alcuni aspetti della città di Luanda, in rapporto con la topografia letteraria della città. In particolare si distacca il lavoro di José Luandino Vieira, a partire dal recente volume di scritti dal carcere, Papeís da prisão, fino a risalire alle pagine piu strettamente collegate alla città di Luanda. Largo di Kinaxixi è il centro non solo urbano ma anche musaico della analisi. La ricognizione rinvia alla straordinaria ricerca di Michel Laban che grazie alla sua metodologia di lavoro aveva già lucidamente intersecato alcuni luoghi di una geografia al contempo reale e simbolica.
Littératures africaines d’expression portugaise. Michel Laban, orpailleur d’ombres
51
62
Roberto Vecchi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/873025
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact