Il capitolo si focalizza sul dibattito interno alle scienze antropologiche rispetto alla pluralità di definizioni possibili per il fenomeno sociale del razzismo, riflettendo su quanto tale pluralità sia stata determinata dalla natura eterogenea e complessa delle sue espressioni. Questa multivocalità ha però creato delle difficoltà ogni qual volta si debba condividere una definizione univoca di razzismo, trasformando questo terreno d’indagine in un’area disciplinare spesso contestata e caratterizzata da un’instabilità e fluidità teorica a volte disorientante. Il contributo vuole dunque cercare di chiarire a questo proposito quali siano alcune delle dinamiche sociali principali che afferiscono al fenomeno dei razzismi contemporanei. Utilizzando materiale etnografico proveniente da ricerche svolte in Italia e negli Stati Uniti, il capitolo discute le trasformazioni dei razzismi rispetto ai contesti sociali, soffermandosi in particolare su come le nozioni di razializzazione, fondamentalismo culturale e razzismo strutturale possano essere strumenti analitici utili a carpirne le complessità.

Razzismi

Castellano,Viola
2014

Abstract

Il capitolo si focalizza sul dibattito interno alle scienze antropologiche rispetto alla pluralità di definizioni possibili per il fenomeno sociale del razzismo, riflettendo su quanto tale pluralità sia stata determinata dalla natura eterogenea e complessa delle sue espressioni. Questa multivocalità ha però creato delle difficoltà ogni qual volta si debba condividere una definizione univoca di razzismo, trasformando questo terreno d’indagine in un’area disciplinare spesso contestata e caratterizzata da un’instabilità e fluidità teorica a volte disorientante. Il contributo vuole dunque cercare di chiarire a questo proposito quali siano alcune delle dinamiche sociali principali che afferiscono al fenomeno dei razzismi contemporanei. Utilizzando materiale etnografico proveniente da ricerche svolte in Italia e negli Stati Uniti, il capitolo discute le trasformazioni dei razzismi rispetto ai contesti sociali, soffermandosi in particolare su come le nozioni di razializzazione, fondamentalismo culturale e razzismo strutturale possano essere strumenti analitici utili a carpirne le complessità.
Antropologia e Migrazioni
209
220
Castellano,Viola
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/864888
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact