Questo progetto di ricerca è finalizzato allo sviluppo di indicatori capaci di descrivere la dinamica relativa all'attuazione delle aree produttive (e particolarmente dei Piani Urbanistici Attuativi con destinazione produttiva/polifunzionale), mettendola in relazione con alcuni indicatori che descrivono in senso più generale la dinamica economica in un dato territorio. La ricerca è stata sviluppata avendo come principale caso di studio il territorio comunale di Cesena, che è stato messo a confronto con la situazione della vicina Forlì e di altre due città capoluogo dell'Emilia-Romagna, Parma e Modena. L'analisi e l'interpretazione della situazione relativa all'attuazione delle aree produttive a Cesena e nelle altre città selezionate ha permesso di mettere in evidenza alcuni elementi di criticità nell'attuale sistema di attuazione del Piano Urbanistico Comunale, in parte imputabili allo stesso funzionamento del sistema di pianificazione nella regione Emilia-Romagna, e in parte attribuibili alla responsabilità delle amministrazioni locali. La ricerca si compone di 6 elaborati: oltre al Rapporto di Ricerca che riassume gli esiti del lavoro, ne sono parte integrante gli Allegati relativi a "IL CONTESTO DI RIFERIMENTO: LA LEGISLAZIONE NAZIONALE E REGIONALE" (All. 1); "RELAZIONE SULLA DINAMICA ECONOMICA DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI FORLI’‐CESENA" (All. 2); "ESPERIENZE A CONFRONTO: FORLI’, PARMA, MODENA" (All. 3); "COMUNE DI CESENA: ELENCO DEGLI ELABORATI NECESSARI ALLA PRESENTAZIONE DI UN PUA" (All. 4); "L’ATTUAZIONE DEI PUA RESIDENZIALI NEL COMUNE DI CESENA" (All. 5).

L’ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE A CESENA. I COMPARTI PRODUTTIVI

SECONDINI, PIERO;ORIOLI, VALENTINA;TONDELLI, SIMONA;CONTICELLI, ELISA
2009

Abstract

Questo progetto di ricerca è finalizzato allo sviluppo di indicatori capaci di descrivere la dinamica relativa all'attuazione delle aree produttive (e particolarmente dei Piani Urbanistici Attuativi con destinazione produttiva/polifunzionale), mettendola in relazione con alcuni indicatori che descrivono in senso più generale la dinamica economica in un dato territorio. La ricerca è stata sviluppata avendo come principale caso di studio il territorio comunale di Cesena, che è stato messo a confronto con la situazione della vicina Forlì e di altre due città capoluogo dell'Emilia-Romagna, Parma e Modena. L'analisi e l'interpretazione della situazione relativa all'attuazione delle aree produttive a Cesena e nelle altre città selezionate ha permesso di mettere in evidenza alcuni elementi di criticità nell'attuale sistema di attuazione del Piano Urbanistico Comunale, in parte imputabili allo stesso funzionamento del sistema di pianificazione nella regione Emilia-Romagna, e in parte attribuibili alla responsabilità delle amministrazioni locali. La ricerca si compone di 6 elaborati: oltre al Rapporto di Ricerca che riassume gli esiti del lavoro, ne sono parte integrante gli Allegati relativi a "IL CONTESTO DI RIFERIMENTO: LA LEGISLAZIONE NAZIONALE E REGIONALE" (All. 1); "RELAZIONE SULLA DINAMICA ECONOMICA DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI FORLI’‐CESENA" (All. 2); "ESPERIENZE A CONFRONTO: FORLI’, PARMA, MODENA" (All. 3); "COMUNE DI CESENA: ELENCO DEGLI ELABORATI NECESSARI ALLA PRESENTAZIONE DI UN PUA" (All. 4); "L’ATTUAZIONE DEI PUA RESIDENZIALI NEL COMUNE DI CESENA" (All. 5).
2009
P. Secondini; V. Orioli; S. Tondelli; E. Conticelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/86120
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact