Suddivisa in sei grandi sezioni: 1) La “Bibbia” e la tradizione cristiana; 2) La tradizione classica: gli Auctores nella “Vita nuova”; 3) La tradizione romanza; 4) La tradizione classica dalla “Vita nuova“; 5) Retorica e trattatistica medievale; 6) Filosofia, scienza e teologia. la mostra espone per la prima volta tutte le opere da Dante esplicitamente citate e presumibilmente lette, quindi parte d’una sua “biblioteca”, secondo i più recenti accertamenti. Le schede preparate si occupano di sei di queste opere.

5 Schede: nn. 31 (La ‘Consolatio’ di Boezio), 51(La moderna retorica di Boncompagno da Signa), 52 (La ‘Poetria’ di Geoffrey di Vinsauf), 53 (Le ‘Derivationes’ di Uguccione da Pisa), 55 (Le Epistole di Pier della Vigna),

Brunetti Giuseppina
Primo
2021

Abstract

Suddivisa in sei grandi sezioni: 1) La “Bibbia” e la tradizione cristiana; 2) La tradizione classica: gli Auctores nella “Vita nuova”; 3) La tradizione romanza; 4) La tradizione classica dalla “Vita nuova“; 5) Retorica e trattatistica medievale; 6) Filosofia, scienza e teologia. la mostra espone per la prima volta tutte le opere da Dante esplicitamente citate e presumibilmente lette, quindi parte d’una sua “biblioteca”, secondo i più recenti accertamenti. Le schede preparate si occupano di sei di queste opere.
La Biblioteca di Dante. Catalogo della Mostra a cura di R. Antonelli-L. Mainini (Accademia Nazionale dei Lincei, 8 ottobre 2021-16 gennaio 2022)
115
171
Brunetti Giuseppina
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/859950
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact