In occasione del centenario dantesco nell'ambito della prestigiosa serie delle "Letture classensi" organizzate e Ravenna dalla Biblioteca Classense, si esamina il contributo che tali Letture hanno dato agli studi danteschi internazionali nel corso di oltre cinquant'anni di attività. Gli interventi di alcuni fra i massimi studiosi di Dante coordinati da Giuseppe Ledda toccano temi come gli studi filologici e linguistici, quelli legati alla tradizione degli studi storici e quelli relativi alla presenza di Dante nel Novecento.

«Letture Classensi», 49 (2021): Cinquant’anni di «Letture Classensi»: lingua, storia e modernità di Dante

Giuseppe Ledda
2021

Abstract

In occasione del centenario dantesco nell'ambito della prestigiosa serie delle "Letture classensi" organizzate e Ravenna dalla Biblioteca Classense, si esamina il contributo che tali Letture hanno dato agli studi danteschi internazionali nel corso di oltre cinquant'anni di attività. Gli interventi di alcuni fra i massimi studiosi di Dante coordinati da Giuseppe Ledda toccano temi come gli studi filologici e linguistici, quelli legati alla tradizione degli studi storici e quelli relativi alla presenza di Dante nel Novecento.
2021
112
9788893500845
Giuseppe Ledda
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Volume LC 49 COMPLETO.pdf

accesso riservato

Descrizione: Curatela
Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per accesso riservato
Dimensione 306.12 kB
Formato Adobe PDF
306.12 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Contatta l'autore

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/859503
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact