Domenico Gamberti: il «prencipe et eroe christiano» tra cultura gesuitica e assolutismo europeo