Tra Antichità e Medioevo le antiche sirene dal corpo di uccello e dalla voce che incantava i marinai, uccidendoli, e sconfitte solo da Ulisse, subiscono una metamorfosi, il loro corpo si trasforma, da donne uccello a donne con coda di pesce, di drago, e in alcuni casi di serpente, il che non deve stupire, se consideriamo che Eva, prima peccatrice, e tentatrice, nell’immaginario medievale è raffigurata in diretta relazione con il serpente. L’ibrido femminile -- la sirena, la donna serpente, Melusina -- visualizza il lato oscuro della donna che, come insegnano moralisti e teologi medievali, è per natura doppia, ingannatrice, incline alla lussuria e assassina. “Mostruosamente” seducente, essa trascina chi non le resiste nella profondità di abissi senza ritorno.

Sirene e altri ibridi "mostruosamente" femminili

CARAFFI, PATRIZIA
2013

Abstract

Tra Antichità e Medioevo le antiche sirene dal corpo di uccello e dalla voce che incantava i marinai, uccidendoli, e sconfitte solo da Ulisse, subiscono una metamorfosi, il loro corpo si trasforma, da donne uccello a donne con coda di pesce, di drago, e in alcuni casi di serpente, il che non deve stupire, se consideriamo che Eva, prima peccatrice, e tentatrice, nell’immaginario medievale è raffigurata in diretta relazione con il serpente. L’ibrido femminile -- la sirena, la donna serpente, Melusina -- visualizza il lato oscuro della donna che, come insegnano moralisti e teologi medievali, è per natura doppia, ingannatrice, incline alla lussuria e assassina. “Mostruosamente” seducente, essa trascina chi non le resiste nella profondità di abissi senza ritorno.
Dark Tales - Fiabe di paura e racconti del terrore
157
177
P. CARAFFI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/85010
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact