La crisi pandemica ha prodotto l'accelerazione di dinamiche criminali già in atto. Dall'uso della telematica per realizzare delitti (cybercrime, truffe elettroniche, gioco d'azzardo on line), all'affinamento di reati già tipici della criminalità organizzata (smaltimento rifiuti ospedalieri). La crisi economica che ha accompagnato la crisi sanitaria ha innescato un'esasperata crisi della piccola impresa con la conseguente infiltrazione della criminalità nel mercato legale.

Il Banchetto della mafia. Come la criminalità organizzata potrà trasformare la pandemia da Covid-19 in opportunità di profitto

stefania pellegrini
2021

Abstract

La crisi pandemica ha prodotto l'accelerazione di dinamiche criminali già in atto. Dall'uso della telematica per realizzare delitti (cybercrime, truffe elettroniche, gioco d'azzardo on line), all'affinamento di reati già tipici della criminalità organizzata (smaltimento rifiuti ospedalieri). La crisi economica che ha accompagnato la crisi sanitaria ha innescato un'esasperata crisi della piccola impresa con la conseguente infiltrazione della criminalità nel mercato legale.
Osservatorio sulla legalità nel terziario. I rapporto
35
65
stefania pellegrini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/849649
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact