L'opera è divisa in tre parti. Nella prima si tratta un'inedita genealogia della forma-stato in riferimento alla sua dipendenza strutturale dall'immagine cartografica. Nella seconda si procede alla critica delle teorie correnti sulla natura e le caratteristiche del processo della globalizzazione. Nella terza si esaminano le contemporanee forme di possibilità di esistenza e produzione dello spazio pubblico.

LA CRISI DELLA RAGIONE CARTOGRAFICA

FARINELLI, FRANCO
2009

Abstract

L'opera è divisa in tre parti. Nella prima si tratta un'inedita genealogia della forma-stato in riferimento alla sua dipendenza strutturale dall'immagine cartografica. Nella seconda si procede alla critica delle teorie correnti sulla natura e le caratteristiche del processo della globalizzazione. Nella terza si esaminano le contemporanee forme di possibilità di esistenza e produzione dello spazio pubblico.
256
9788806160210
F. FARINELLI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/84329
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact