Tattiche spaziali e emergenza: qualche riflessione su biopolitica, mobilità e soggetto