Robert Spaemann: la filosofia come educazione alla realtà