Il racconto di una scoperta archeologica attraverso immagini, disegni, fotografie d’autore e una selezione di reperti restaurati. La tomba di un principe-guerriero torna in luce in località Nevola a Corinaldo, in provincia di Ancona, durante indagini archeologiche preventive e grazie al lavoro sinergico di istituzioni e soggetti coinvolti nelle operazioni. Protagonisti della storia sono la collaborazione multidisciplinare, le tecnologie di indagine non invasiva del sottosuolo, la cultura materiale picena con un tesoro risalente al VII sec. a.C. e le persone impegnate sul campo e in laboratorio: studenti, ricercatori universitari, funzionari pubblici e professionisti del restauro. Tra gli oggetti recuperati vi sono simboli del potere politico, militare ed economico del leader celebrato dalla grande sepoltura delimitata da fossato circolare e con probabile tumulo o accumulo di copertura, inequivocabili espressioni di rango aristocratico e di una ritualità funeraria dal forte portato ideologico.

La tomba del Principe di Corinaldo. Il tesoro ritrovato

Federica Boschi
;
2021

Abstract

Il racconto di una scoperta archeologica attraverso immagini, disegni, fotografie d’autore e una selezione di reperti restaurati. La tomba di un principe-guerriero torna in luce in località Nevola a Corinaldo, in provincia di Ancona, durante indagini archeologiche preventive e grazie al lavoro sinergico di istituzioni e soggetti coinvolti nelle operazioni. Protagonisti della storia sono la collaborazione multidisciplinare, le tecnologie di indagine non invasiva del sottosuolo, la cultura materiale picena con un tesoro risalente al VII sec. a.C. e le persone impegnate sul campo e in laboratorio: studenti, ricercatori universitari, funzionari pubblici e professionisti del restauro. Tra gli oggetti recuperati vi sono simboli del potere politico, militare ed economico del leader celebrato dalla grande sepoltura delimitata da fossato circolare e con probabile tumulo o accumulo di copertura, inequivocabili espressioni di rango aristocratico e di una ritualità funeraria dal forte portato ideologico.
104
9788836649518
Federica Boschi; Ilaria Venanzoni
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/828717
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact