La pandemia ha evidenziato con forza sia il legame di interdipendenza tra esseri umani e natura, sia la necessità di ricucire la visione dicotomica che li percepisce separati. Per comprendere il presente e immaginare scenari futuri, sembra oggi cruciale da un lato riaffermare il paradigma sistemico come pi-lastro di ogni riflessione pedagogica attuale e dall’altro promuovere e salvaguardare le pratiche di edu-cazione esperienziale in natura orientate da visione ecologica.

Il rapporto tra esseri umani e natura ai tempi del Covid-19: orizzonti di possibilità e nuove problematicità nell’ambito dell’educazione esperienziale nature-based

Borelli C.
;
Gigli A.
;
Melotti G.
2022

Abstract

La pandemia ha evidenziato con forza sia il legame di interdipendenza tra esseri umani e natura, sia la necessità di ricucire la visione dicotomica che li percepisce separati. Per comprendere il presente e immaginare scenari futuri, sembra oggi cruciale da un lato riaffermare il paradigma sistemico come pi-lastro di ogni riflessione pedagogica attuale e dall’altro promuovere e salvaguardare le pratiche di edu-cazione esperienziale in natura orientate da visione ecologica.
Questa é l'outdoor education
89
97
Borelli C., Gigli A., Melotti G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/828105
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact