Salute e omosessualità tra vulnerabilità e resilienza