Si tratta di una nuova, dopo quella del 1943 della Einaudi (da allora mai più ristampata), edizione critica delle "Pensées" di Montesquieu, immaginata per una collana di amplissima diffusione (BUR) e per un pubblico anche non strettamente specialista. I 'pensieri' di Montesquieu sono un'opera a se stante del grande filosofo francese, in cui l'autore ragiona su tutti gli aspetti della vita individuale e collettiva, e in particolare sulla morale, la politica e la religione.

Pensieri

FELICE, DOMENICO;MONDA, DAVIDE
2010

Abstract

Si tratta di una nuova, dopo quella del 1943 della Einaudi (da allora mai più ristampata), edizione critica delle "Pensées" di Montesquieu, immaginata per una collana di amplissima diffusione (BUR) e per un pubblico anche non strettamente specialista. I 'pensieri' di Montesquieu sono un'opera a se stante del grande filosofo francese, in cui l'autore ragiona su tutti gli aspetti della vita individuale e collettiva, e in particolare sulla morale, la politica e la religione.
168
7988817038720
Felice D.; Monda D.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/82394
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact