La cultura popolare ha registrato, esasperandone spesso gli aspetti, i cambiamenti intercorsi all’interno del campo della cura. La fiction televisiva, in particolare, ha esplorato un’amplia gamma di modalità di relazione fra medici e pazienti. In questo capitolo, si analizzano gli episodi pilota di nove fiction ospedaliere, andate in onda sulla televisione italiana dagli anni Novanta ad oggi, allo scopo di identificare su quali elementi, nell'immaginario collettivo, si fonda la fiducia fra curante e curato. Attraverso l'analisi di precise sequenze, il capitolo mette in luce le ragioni per affidarsi o per dubitare, che pazienti e medici esibiscono all'interno della relazione di cura, tenendo in maggiore considerazione i fattori di reputazione, performance e apparenza. Oltre ad evidenziare e discutere esempi concreti di fiducia sistemica, istituzionale e interpersonale, il capitolo mostra, tra le altre cose, come la fiction consenta di focalizzare la differenza tra fiducia e consenso.

Senza trucco o con l'inganno: la travagliata conquista della fiducia nelle serie tv ospedaliere

Cappi, Valentina
2021

Abstract

La cultura popolare ha registrato, esasperandone spesso gli aspetti, i cambiamenti intercorsi all’interno del campo della cura. La fiction televisiva, in particolare, ha esplorato un’amplia gamma di modalità di relazione fra medici e pazienti. In questo capitolo, si analizzano gli episodi pilota di nove fiction ospedaliere, andate in onda sulla televisione italiana dagli anni Novanta ad oggi, allo scopo di identificare su quali elementi, nell'immaginario collettivo, si fonda la fiducia fra curante e curato. Attraverso l'analisi di precise sequenze, il capitolo mette in luce le ragioni per affidarsi o per dubitare, che pazienti e medici esibiscono all'interno della relazione di cura, tenendo in maggiore considerazione i fattori di reputazione, performance e apparenza. Oltre ad evidenziare e discutere esempi concreti di fiducia sistemica, istituzionale e interpersonale, il capitolo mostra, tra le altre cose, come la fiction consenta di focalizzare la differenza tra fiducia e consenso.
L'invenzione della fiducia. Medici e pazienti dall'età classica a oggi
191
216
Cappi, Valentina
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/819728
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact