Muovendosi tra mito, filosofia e genio delle arti, questo libro illutra una fra le più importanti categorie estetiche ricomponendone i molteplici volti in un disegno grande e armonioso. La grazia, lungo la storia, si presenta come un sorprendente congegno dell'immaginazione e dell'arte, un insieme di dispositivi retorici, compositivi, concettuali, mentali, sentimentali, emozionali, un apparato di iconologie e di atteggiamenti culturali.

I volti della grazia. Filosofia, arte e natura

MILANI, RAFFAELE
2009

Abstract

Muovendosi tra mito, filosofia e genio delle arti, questo libro illutra una fra le più importanti categorie estetiche ricomponendone i molteplici volti in un disegno grande e armonioso. La grazia, lungo la storia, si presenta come un sorprendente congegno dell'immaginazione e dell'arte, un insieme di dispositivi retorici, compositivi, concettuali, mentali, sentimentali, emozionali, un apparato di iconologie e di atteggiamenti culturali.
257
9788815133182
R. Milani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/80432
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact