2008: una anno di transizione?