Stabilizzazione a lungo termine dell'assetto virologico e immunologico dell'infezione da HIV in un "AIDS Presenter" seguito per oltre vent'anni, nonostante la mancata aderenza alla terapia antiretrovirale