Topos ricorrente del thriller psicologico, l’amnesia ingenera una condizione di vulnerabilità che richiede un’indagine al contempo interiore e rivolta all’esterno, nell’intento di fare luce sul passato. Secondo una logica narrativa paradossale e sensazionale, chi soffre di amnesia sovente incarna in queste narrazioni il ruolo dell’investigatore, rientrando nella categoria dei disabled detectives. Questi temi così attuali sono presenti già in un testo di fine Ottocento che possiamo considerare un pionieristico thriller psicologico: Recalled to Life (1891), pubblicato a New York da Grant Allen, canadese di nascita, ma cosmopolita fin dall’infanzia, trascorsa fra Canada, Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna. Il saggio esplora il tema dell'amnesia all'intero del volume di Allen, con particolare riferimento alla sfera della fotografia, che gioca nel romanzo un ruolo centrale.

Amnesia e fotografia in Recalled to Life, un thriller psicologico di fine Ottocento / Maurizio Ascari. - STAMPA. - (2020), pp. 109-122.

Amnesia e fotografia in Recalled to Life, un thriller psicologico di fine Ottocento

Maurizio Ascari
2020

Abstract

Topos ricorrente del thriller psicologico, l’amnesia ingenera una condizione di vulnerabilità che richiede un’indagine al contempo interiore e rivolta all’esterno, nell’intento di fare luce sul passato. Secondo una logica narrativa paradossale e sensazionale, chi soffre di amnesia sovente incarna in queste narrazioni il ruolo dell’investigatore, rientrando nella categoria dei disabled detectives. Questi temi così attuali sono presenti già in un testo di fine Ottocento che possiamo considerare un pionieristico thriller psicologico: Recalled to Life (1891), pubblicato a New York da Grant Allen, canadese di nascita, ma cosmopolita fin dall’infanzia, trascorsa fra Canada, Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna. Il saggio esplora il tema dell'amnesia all'intero del volume di Allen, con particolare riferimento alla sfera della fotografia, che gioca nel romanzo un ruolo centrale.
2020
Non ricordo: Amnesie, vuoti di memoria, rimozione nella letteratura e nel cinema noir
109
122
Amnesia e fotografia in Recalled to Life, un thriller psicologico di fine Ottocento / Maurizio Ascari. - STAMPA. - (2020), pp. 109-122.
Maurizio Ascari
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/783824
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact