Tavoletta di forma rettangolare riproducibile in diversi materiali e in diverse tonalità di colore, caratterizzata da bassorilievi raffiguranti note e scritte in Braille, in grado di rappresentare attraverso il linguaggio tattile l’aspetto grafico che assume uno spartito musicale. Il progetto si basa sullo sviluppo di un algoritmo per la trascrizione digitale di intere frasi musicali su pentagramma, riportate come insieme di linee vettoriali, all’interno di un software di disegno CAD, capace di interfacciarsi con macchine CNC per la riproduzione delle stesse in tre dimensioni, come fossero un basso rilievo. L’elaborazione di un algoritmo informatico consente di realizzare una tavoletta dotata di un elevato grado di flessibilità e versatilità, in termini di dimensioni e di contenuti, oltre che di una grande leggerezza, trasportabilità e resistenza all’usura nel tempo. La tavoletta si configura quindi come uno strumento per l’insegnamento “senza barriere” della musica, rendendo possibile un aspetto del tutto nuovo: la visualizzazione e la trasmissione grafica degli spartiti musicali, anche per i non vedenti. Il prodotto è stato progettato e realizzato nell'ambito delle attività di ricerca svolte dall'Associazione di Promozione Sociale "OCRA - Opera CReativa Artigianale".

Deposito di prodotto di design industriale presso EUIPO Ufficio dell’Unione europea per la Proprietà intellettuale – Dipartimento Operazioni. Numero di registrazione dei disegni o modelli comunitari: 004372902 (26.09.2017)

Cecilia Mazzoli
2017

Abstract

Tavoletta di forma rettangolare riproducibile in diversi materiali e in diverse tonalità di colore, caratterizzata da bassorilievi raffiguranti note e scritte in Braille, in grado di rappresentare attraverso il linguaggio tattile l’aspetto grafico che assume uno spartito musicale. Il progetto si basa sullo sviluppo di un algoritmo per la trascrizione digitale di intere frasi musicali su pentagramma, riportate come insieme di linee vettoriali, all’interno di un software di disegno CAD, capace di interfacciarsi con macchine CNC per la riproduzione delle stesse in tre dimensioni, come fossero un basso rilievo. L’elaborazione di un algoritmo informatico consente di realizzare una tavoletta dotata di un elevato grado di flessibilità e versatilità, in termini di dimensioni e di contenuti, oltre che di una grande leggerezza, trasportabilità e resistenza all’usura nel tempo. La tavoletta si configura quindi come uno strumento per l’insegnamento “senza barriere” della musica, rendendo possibile un aspetto del tutto nuovo: la visualizzazione e la trasmissione grafica degli spartiti musicali, anche per i non vedenti. Il prodotto è stato progettato e realizzato nell'ambito delle attività di ricerca svolte dall'Associazione di Promozione Sociale "OCRA - Opera CReativa Artigianale".
Federico La Piccirella; Cecilia Mazzoli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/781292
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact