Il contributo mira a portare alla luce e valorizzare i principali contenuti di alcuni brevi componimenti realizzati da ragazze e ragazzi di scuola secondaria di primo grado di Bologna chiamati a esprimere in poche parole scritte l’esperienza in corso: il cosiddetto lockdown che tutti ha coinvolto e condizionato dal marzo 2020 in poi.

Marzo 2020. Il sentimento della perdita e la proiezione nel futuro nelle parole di alunne/i di scuola secondaria di primo grado di Bologna. “…e adesso scrivo le mie memorie su questo quadernino prima che la vita me lo possa negare”

stefania lorenzini
2020

Abstract

Il contributo mira a portare alla luce e valorizzare i principali contenuti di alcuni brevi componimenti realizzati da ragazze e ragazzi di scuola secondaria di primo grado di Bologna chiamati a esprimere in poche parole scritte l’esperienza in corso: il cosiddetto lockdown che tutti ha coinvolto e condizionato dal marzo 2020 in poi.
Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19 RIFLESSIONI PEDAGOGICHE SUGLI EFFETTI DEL LOCKDOWN E DELLA PRIMA FASE DI RIAPERTURA GIUGNO 2020 CENTRI.UNIBO.IT/CREIF
92
100
stefania lorenzini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DOSSIER CREIF.pdf

accesso aperto

Descrizione: Intero Dossier
Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate (CCBYNCND)
Dimensione 3.29 MB
Formato Adobe PDF
3.29 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/774143
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact