Metodo di riconoscimento di una impronta digitale, le cui minuzie vengono codificate associando, a ciascuna minuzia , più strati sovrapposti di celle ottenute dalla discretizzazione di un parallelepipedo racchiudente un cilindro , il quale ha una base centrata sulla minuzia per definire un intorno della minuzia e una determinata altezza in radianti, ciascuna cella essendo individuata da un punto centrale definito su una base del parallelepipedo e da un angolo associato a tutte le celle di un medesimo strato, a ciascuna cella il cui punto centrale è nell’intorno della minuzia essendo associato un rispettivo valore di cella esprimente una probabilità di trovare, in un intorno del punto centrale, una minuzia che presenta una differenza direzionale, rispetto alla minuzia a cui è associata al la cella, pari all’angolo relativo alla cella, e definendo una pluralità di strutture locali, ciascuna delle quali è associata a una rispettiva minuzia e comprende almeno i valori di cella associati a tale minuzia.

Metodo di codifica delle minuzie di una impronta digitale e corrispondente metodo di riconoscimento di impronte digitali / R. Cappelli; M. Ferrara; D. Maio; D. Maltoni. - (2009).

Metodo di codifica delle minuzie di una impronta digitale e corrispondente metodo di riconoscimento di impronte digitali

CAPPELLI, RAFFAELE;FERRARA, MATTEO;MAIO, DARIO;MALTONI, DAVIDE
2009

Abstract

Metodo di riconoscimento di una impronta digitale, le cui minuzie vengono codificate associando, a ciascuna minuzia , più strati sovrapposti di celle ottenute dalla discretizzazione di un parallelepipedo racchiudente un cilindro , il quale ha una base centrata sulla minuzia per definire un intorno della minuzia e una determinata altezza in radianti, ciascuna cella essendo individuata da un punto centrale definito su una base del parallelepipedo e da un angolo associato a tutte le celle di un medesimo strato, a ciascuna cella il cui punto centrale è nell’intorno della minuzia essendo associato un rispettivo valore di cella esprimente una probabilità di trovare, in un intorno del punto centrale, una minuzia che presenta una differenza direzionale, rispetto alla minuzia a cui è associata al la cella, pari all’angolo relativo alla cella, e definendo una pluralità di strutture locali, ciascuna delle quali è associata a una rispettiva minuzia e comprende almeno i valori di cella associati a tale minuzia.
2009
ITBO2009A000149
Metodo di codifica delle minuzie di una impronta digitale e corrispondente metodo di riconoscimento di impronte digitali / R. Cappelli; M. Ferrara; D. Maio; D. Maltoni. - (2009).
R. Cappelli; M. Ferrara; D. Maio; D. Maltoni
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/77266
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact