Partendo dal presupposto che esiste un'analogia visiva e di funzionamento tra le passerelle della moda e il dispositivo filmico del cinema, il saggio considera la sfilata come luogo centrale dell'elaborazione del modernismo nei primi decenni del XX secolo. Il saggio utilizza come punto di partenza per la riflessione la documentazione del "Raduno delle stelle" pubblicata dalla rivista "Film" in occasione della prima edizione del Premio Riccione per un soggetto cinematografico, nell'estate del 1939.

Un weekend moderno. La moda al raduno delle stelle

LUPANO, MARIO;VACCARI, ALESSANDRA
2009

Abstract

Partendo dal presupposto che esiste un'analogia visiva e di funzionamento tra le passerelle della moda e il dispositivo filmico del cinema, il saggio considera la sfilata come luogo centrale dell'elaborazione del modernismo nei primi decenni del XX secolo. Il saggio utilizza come punto di partenza per la riflessione la documentazione del "Raduno delle stelle" pubblicata dalla rivista "Film" in occasione della prima edizione del Premio Riccione per un soggetto cinematografico, nell'estate del 1939.
Riccione 1939: danzando sull'abisso. Vittorio Mussolini e il Premio Riccione
88
93
M. Lupano; A. vaccari
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/76944
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact