Il volume presenta una trattazione degli aspetti etico-filosofici e socio-giuridici delle biotecnologie. Il primo capitolo intende porre l’attenzione sugli aspetti scientifici che fanno riferimento alla teoria evolutiva, ai concetti di mutazione, diversità e norma, per arrivare a interpretare e comprendere l’attuale scenario degli effetti prodotti dalle innovazioni biotecnologiche in un’ottica sia scientifica che storica. Il secondo capitolo è centrato sulla illustrazione dei principali strumenti caratterizzanti il ragionamento bioetico e biogiuridico: si parte dalle teorie, i valori, le regole e le norme fondamentali che contraddistinguono l’evoluzione e l’applicazione della riflessione bioetica, per arrivare ai dilemmi e ai problemi emergenti dallo sviluppo scientifico, biomedico e biotecnologico. A seguire tre capitoli di taglio specifico, rispettivamente centrati sulle biotecnologie in ambito biomedico, animale e ambientale, dove la trattazione scientifica e la riflessione bioetico-giuridica, presentate nei primi due capitoli, sono riprese e applicate con la finalità di comprendere e interpretare le potenzialità, opportunità, criticità e gli interrogativi emergenti a livello di dibattito bioetico.

Biotecnologie e modificazioni genetiche. Scienza, etica, diritto

Giovanni Capranico
;
Silvia Zullo
2020

Abstract

Il volume presenta una trattazione degli aspetti etico-filosofici e socio-giuridici delle biotecnologie. Il primo capitolo intende porre l’attenzione sugli aspetti scientifici che fanno riferimento alla teoria evolutiva, ai concetti di mutazione, diversità e norma, per arrivare a interpretare e comprendere l’attuale scenario degli effetti prodotti dalle innovazioni biotecnologiche in un’ottica sia scientifica che storica. Il secondo capitolo è centrato sulla illustrazione dei principali strumenti caratterizzanti il ragionamento bioetico e biogiuridico: si parte dalle teorie, i valori, le regole e le norme fondamentali che contraddistinguono l’evoluzione e l’applicazione della riflessione bioetica, per arrivare ai dilemmi e ai problemi emergenti dallo sviluppo scientifico, biomedico e biotecnologico. A seguire tre capitoli di taglio specifico, rispettivamente centrati sulle biotecnologie in ambito biomedico, animale e ambientale, dove la trattazione scientifica e la riflessione bioetico-giuridica, presentate nei primi due capitoli, sono riprese e applicate con la finalità di comprendere e interpretare le potenzialità, opportunità, criticità e gli interrogativi emergenti a livello di dibattito bioetico.
190
9788815286109
Maurizio Balistreri; Giovanni Capranico; Matteo Galletti; Silvia Zullo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/766553
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact