«Il nobile edifizio eretto su quattordici colonne»