La spinta europea e l'indeterminatezza italiana