Il volume analizza la tasformazione del governo locale italiano, e in particolare, emiliano-romagnolo, attraverso lo studio delle Unioni intercomunali. Partendo da un confronto internazionale sui processi di gestione associata dei servizi tra comuni, affronta gli sviluppi di tre unioni in Emilia Romagna, collocandoli nell'ambito dei mutevoli vincoli legislativi regionali e nazionali. Si analizzano le forme assunte dalle nuove istituzioni, la gestione dei servizi, le prospettive che si aprono con le richieste di adesione di nuovi comuni.

Unioni di comuni. Le sfide dell'intercomunalità in Emilia-Romagna

BALDINI, GIANFRANCO;DALLARA, CRISTINA;
2009

Abstract

Il volume analizza la tasformazione del governo locale italiano, e in particolare, emiliano-romagnolo, attraverso lo studio delle Unioni intercomunali. Partendo da un confronto internazionale sui processi di gestione associata dei servizi tra comuni, affronta gli sviluppi di tre unioni in Emilia Romagna, collocandoli nell'ambito dei mutevoli vincoli legislativi regionali e nazionali. Si analizzano le forme assunte dalle nuove istituzioni, la gestione dei servizi, le prospettive che si aprono con le richieste di adesione di nuovi comuni.
189
9788890435706
G. Baldini; S. Bolgherini; C. Dallara; L. Mosca
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/74758
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact