Gustavo Wieselberger e la prima esecuzione concertistica del «Prologo in cielo» (Trieste 1871)