Ricostruzione delle vicende dei principali insediamenti monastici (bnedettini) bolognesi tra X e XI secolo (Santo Stefano, San Procolo, San Giovanni in Monte, Santa Lucia di Roffeno, San Bartolomeo di Musiano, San Prospero e Santa Maria in Strada), con una particolare attenzione per il rapporto tra le comunità monastiche site in Bologna e le istanze innovatrici promosse da Romualdo prima e Pier Damiani poi.

Da Romualdo a Pier Damiani: un nuovo monachesimo

DE MATTEIS, MARIA CONSIGLIA
2007

Abstract

Ricostruzione delle vicende dei principali insediamenti monastici (bnedettini) bolognesi tra X e XI secolo (Santo Stefano, San Procolo, San Giovanni in Monte, Santa Lucia di Roffeno, San Bartolomeo di Musiano, San Prospero e Santa Maria in Strada), con una particolare attenzione per il rapporto tra le comunità monastiche site in Bologna e le istanze innovatrici promosse da Romualdo prima e Pier Damiani poi.
Storia di Bologna. Bologna nel Medioevo
329
357
M. C. De Matteis
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/7343
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact