L'articolo ripubblica un sigillo proveniente dal territorio di Oristano, che era stato mal compreso dai precedenti editori. Esso testimonia la figura di un raro dignitario della corte bizantina, il 'nipsistiarios'; sotto il profilo politico e economico, la testimonianza arricchisce il quadro delle conoscenze dei legami tra Costantinopoli e la Sardegna nei secoli VI-X.

Un sigillo di un nipsistiarios dalla Sardegna bizantina

Salvatore Cosentino
2019

Abstract

L'articolo ripubblica un sigillo proveniente dal territorio di Oristano, che era stato mal compreso dai precedenti editori. Esso testimonia la figura di un raro dignitario della corte bizantina, il 'nipsistiarios'; sotto il profilo politico e economico, la testimonianza arricchisce il quadro delle conoscenze dei legami tra Costantinopoli e la Sardegna nei secoli VI-X.
Per respirare a due polmoni. Studi in onore di Enrico Morini
279
284
Salvatore Cosentino
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/733230
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact