Scopo del testo è di mettere in rilievo i motivi per cui l'estetica fatica a tematizzare il problema della moda e, dunque, quale possa essere lo statuto esperienziale di un'estetica in grado mettere a frutto il sapere tacito e non-proposizionale di questo fenomeno come logica generale dell'estetizzazione. A una rapida ricognizione dell'estetica "operativa" della moda sedimentata in testi letterari nel XIX secolo fa seguito l'articolazione del campo tematico entro cui è tenuta a muoversi oggi la riflessione filosofica per affrontare questo fenomeno di esteticità diffusa.

Fashion

Giovanni Matteucci
2019

Abstract

Scopo del testo è di mettere in rilievo i motivi per cui l'estetica fatica a tematizzare il problema della moda e, dunque, quale possa essere lo statuto esperienziale di un'estetica in grado mettere a frutto il sapere tacito e non-proposizionale di questo fenomeno come logica generale dell'estetizzazione. A una rapida ricognizione dell'estetica "operativa" della moda sedimentata in testi letterari nel XIX secolo fa seguito l'articolazione del campo tematico entro cui è tenuta a muoversi oggi la riflessione filosofica per affrontare questo fenomeno di esteticità diffusa.
International Lexicon of Aesthetics
1
6
Giovanni Matteucci
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/731196
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact