Questo capitolo approfondisce lo studio del diritto alla salute nelle sue possibili declinazioni. Nell'edizione del 2019, il diritto all’integrità psico-fisica è completato da un'analisi delle problematiche relative al biotestamento (norme sul consenso informato e le disposizioni sul fine vita); mentre, i limiti al diritto di autodeterminazione del proprio stato di salute sono integrati dalle nuove disposizioni in materia di prevenzione vaccinale (decreto legge 73/2017) e da un focus sui trattamenti sanitari obbligatori (TSO). Una parte del capitolo è dedicata alle innovazioni introdotte dalla legge 24/2017 che, nel rivedere il regime della responsabilità penale dei medici, introduce nel settore sanitario un articolato sistema per il management del rischio e la maggior sicurezza delle cure e, allo stesso tempo, allarga significativamente la portata del principio di trasparenza. E' aggiornata la parte relativa ai LEA a seguito del d.P.C.M. 12 gennaio 2017 ("Definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza") che sostituisce integralmente il precedente. Infine, la parte relativa all'amministrazione centrale è stato integrata con e-health.

DIRITTO ALLA SALUTE E SISTEMA SANITARIO (cap. XII)

Donati, Daniele;
2017

Abstract

Questo capitolo approfondisce lo studio del diritto alla salute nelle sue possibili declinazioni. Nell'edizione del 2019, il diritto all’integrità psico-fisica è completato da un'analisi delle problematiche relative al biotestamento (norme sul consenso informato e le disposizioni sul fine vita); mentre, i limiti al diritto di autodeterminazione del proprio stato di salute sono integrati dalle nuove disposizioni in materia di prevenzione vaccinale (decreto legge 73/2017) e da un focus sui trattamenti sanitari obbligatori (TSO). Una parte del capitolo è dedicata alle innovazioni introdotte dalla legge 24/2017 che, nel rivedere il regime della responsabilità penale dei medici, introduce nel settore sanitario un articolato sistema per il management del rischio e la maggior sicurezza delle cure e, allo stesso tempo, allarga significativamente la portata del principio di trasparenza. E' aggiornata la parte relativa ai LEA a seguito del d.P.C.M. 12 gennaio 2017 ("Definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza") che sostituisce integralmente il precedente. Infine, la parte relativa all'amministrazione centrale è stato integrata con e-health.
Lineamenti di diritto pubblico per i servizi sociali - II edizione
199
262
Bin, Roberto; Donati, Daniele; Pitruzzella, Giovanni
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/730331
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact