La presa in carico nel sistema sanitario lombardo