Il saggio, all'interno di un volume che esamina il rapporto tra Public History e patrimonio fotografico, analizza nello specifico il caso della produzione fotografica del fotografo Rodrigo Pais e propone una riflessione sul tema dell'uso della fotografia come mezzo di documentazione storica. Nel saggio si analizzano alcuni esempi concreti di fotografie pubblicate sulla stampa periodica (nello specifico qui quotidiani l'Unità, La Stampa, Paese Sera e le riviste Vie Nuove, Il Mondo, Quattrosoldi) evidenziando l'importanza della selezione redazionale, la scelta dell'impaginazione, la didascalizzazione e l'abbinamento testo e immagini.

L'archivio fotografico di Rodrigo Pais e i giornali l'Unità e Vie Nuove

G. Furini;G. Gambetta
2018

Abstract

Il saggio, all'interno di un volume che esamina il rapporto tra Public History e patrimonio fotografico, analizza nello specifico il caso della produzione fotografica del fotografo Rodrigo Pais e propone una riflessione sul tema dell'uso della fotografia come mezzo di documentazione storica. Nel saggio si analizzano alcuni esempi concreti di fotografie pubblicate sulla stampa periodica (nello specifico qui quotidiani l'Unità, La Stampa, Paese Sera e le riviste Vie Nuove, Il Mondo, Quattrosoldi) evidenziando l'importanza della selezione redazionale, la scelta dell'impaginazione, la didascalizzazione e l'abbinamento testo e immagini.
Fotografia e Public History: patrimonio storico e comunicazione digitale
1
160
G. Furini, G. Gambetta
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/730153
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact