Il Sole di Hiroshima è una manifestazione incentrata sulla memoria storica e l'intercultura. Una riflessione attraverso vari linguaggi artistici sull'olocaustico atomico giapponese (6 agosto 1945 Hiroshima; 9 agosto 1945 Nagasaki) e sulle molteplici implicazioni che hanno finito per riguardare l'umanità intera. L'edizione 2019 (la nona) ha giocato su un’offerta fortemente vocata all’interdisciplinarità artistica come corrispettivo plastico e materiale del messaggio interculturale che motiva la manifestazione. Il programma ha previsto il laboratorio creativo per bambini diretto dall’artista giapponese Inugai Tomo; la performance di live painting e live music Red moon con l’illustratore croato Danijel Zezelj e il musicista Stefano Bechini; lo spettacolo teatrale Il coniglio che scoprì la luna con Donatella Allegro e Nicola Bortolotti, a cura di Giacomo Pedini realizzato in collaborazione con ERT-Emilia Romagna Teatro; la cerimonia delle lanterne galleggianti.

Il Sole di Hiroshima

Matteo Casari
2019

Abstract

Il Sole di Hiroshima è una manifestazione incentrata sulla memoria storica e l'intercultura. Una riflessione attraverso vari linguaggi artistici sull'olocaustico atomico giapponese (6 agosto 1945 Hiroshima; 9 agosto 1945 Nagasaki) e sulle molteplici implicazioni che hanno finito per riguardare l'umanità intera. L'edizione 2019 (la nona) ha giocato su un’offerta fortemente vocata all’interdisciplinarità artistica come corrispettivo plastico e materiale del messaggio interculturale che motiva la manifestazione. Il programma ha previsto il laboratorio creativo per bambini diretto dall’artista giapponese Inugai Tomo; la performance di live painting e live music Red moon con l’illustratore croato Danijel Zezelj e il musicista Stefano Bechini; lo spettacolo teatrale Il coniglio che scoprì la luna con Donatella Allegro e Nicola Bortolotti, a cura di Giacomo Pedini realizzato in collaborazione con ERT-Emilia Romagna Teatro; la cerimonia delle lanterne galleggianti.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/726452
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact