Risarcimento del danno causato da fatto illecito da cui è derivata la morte di una delle parti del contratto di convivenza