Si tratta del primo e originale studio, dandone un censimento per ordine cronologico di comparsa, delle "scole" nel territorio faentino fra '200 e '500. La "scola" era un'entità territoriale di carattere ecclesiastico che ricopriva però importanti funzioni anche nella sfera civile sostituendosi, nel tardo Medioevo, alla pieve e alle funzioni da questya esercitate.

Le scole rurali faentine nel Medioevo: primo censimento

Leardo MASCANZONI
2019

Abstract

Si tratta del primo e originale studio, dandone un censimento per ordine cronologico di comparsa, delle "scole" nel territorio faentino fra '200 e '500. La "scola" era un'entità territoriale di carattere ecclesiastico che ricopriva però importanti funzioni anche nella sfera civile sostituendosi, nel tardo Medioevo, alla pieve e alle funzioni da questya esercitate.
"Sapiens, ut loquatur, multa prius considerat" Studi di storia medievale offerti a Lorenzo Paolini
245
264
Leardo MASCANZONI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/720061
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact