Valutazione del danno genetico mediante ibridazione in situ fluorescente (FISH) in linfociti di soggetti esposti professionalmente a radiazioni ionizzanti.