La diagnostica per immagini della BPCO riacutizzata. La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è una sindrome caratterizzata da una riduzione del flusso aereo espiratorio, tipicamente progressiva, non completamente reversibile e associata a una risposta infiammatoria delle vie aeree. Tale sindrome include la bronchite cronica e l’enfisema. Clinicamente è caratterizzata da dispnea ingravescente e persistente, che tende a peggiorare in caso di esercizio fisico e durante le infezioni respiratorie, e da tosse cronica produttiva; dal punto di vista funzionale vi è riduzione del FEV1 e del rapporto FEV1/FVC. Si parla di BPCO riacutizzata quando si assiste a un acuto peggioramento della dispnea, alla comparsa di purulenza nell’espettorato o ad un aumento di volume dell’espettorato; tale quadro clinico, che richiede una modificazione del trattamento, spesso è accompagnato da ipossiemia e ipercapnia. In media, ogni paziente con BPCO presenta 1-2 episodi di riacutizzazione all’anno. In genere il 50% delle riacutizzazioni non ha significative conseguenze ma in circa un terzo dei casi l’episodio è così grave da richiedere l’ospedalizzazione; in tale evenienza la mortalità è del 3-4% e raggiunge il 24% nei soggetti ricoverati in terapia intensiva. In più della metà dei casi la causa della riacutizzazione è rappresentata da un’infezione dell’albero tracheo-bronchiale, a eziologia batterica nel 50% (Haemophilus influenzae, Streptococcus pneumoniae, Pseudomonas aeruginosa, Mycoplasma pneumoniae, ecc.) o virale al 30%; negli altri casi si tratta di esposizione ad agenti inquinanti, crisi broncospastica, aspirazione, tappi mucosi; tuttavia in circa un terzo dei casi la causa rimane sconosciuta. Riacutizzazioni severe possono interessare i pazienti con patologie contaminanti, specie insufficienza cardiaca, infezioni extrapolmonari, embolia polmonare e pneumotorace.

BPCO riacutizzata

BATTISTA, GIUSEPPE;SASSI, CLAUDIA;CANINI, ROMEO
2008

Abstract

La diagnostica per immagini della BPCO riacutizzata. La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è una sindrome caratterizzata da una riduzione del flusso aereo espiratorio, tipicamente progressiva, non completamente reversibile e associata a una risposta infiammatoria delle vie aeree. Tale sindrome include la bronchite cronica e l’enfisema. Clinicamente è caratterizzata da dispnea ingravescente e persistente, che tende a peggiorare in caso di esercizio fisico e durante le infezioni respiratorie, e da tosse cronica produttiva; dal punto di vista funzionale vi è riduzione del FEV1 e del rapporto FEV1/FVC. Si parla di BPCO riacutizzata quando si assiste a un acuto peggioramento della dispnea, alla comparsa di purulenza nell’espettorato o ad un aumento di volume dell’espettorato; tale quadro clinico, che richiede una modificazione del trattamento, spesso è accompagnato da ipossiemia e ipercapnia. In media, ogni paziente con BPCO presenta 1-2 episodi di riacutizzazione all’anno. In genere il 50% delle riacutizzazioni non ha significative conseguenze ma in circa un terzo dei casi l’episodio è così grave da richiedere l’ospedalizzazione; in tale evenienza la mortalità è del 3-4% e raggiunge il 24% nei soggetti ricoverati in terapia intensiva. In più della metà dei casi la causa della riacutizzazione è rappresentata da un’infezione dell’albero tracheo-bronchiale, a eziologia batterica nel 50% (Haemophilus influenzae, Streptococcus pneumoniae, Pseudomonas aeruginosa, Mycoplasma pneumoniae, ecc.) o virale al 30%; negli altri casi si tratta di esposizione ad agenti inquinanti, crisi broncospastica, aspirazione, tappi mucosi; tuttavia in circa un terzo dei casi la causa rimane sconosciuta. Riacutizzazioni severe possono interessare i pazienti con patologie contaminanti, specie insufficienza cardiaca, infezioni extrapolmonari, embolia polmonare e pneumotorace.
La Diagnostica per Immagini in Pronto Soccorso
110
113
G. Battista; C. Sassi; S. Ricci; R. Canini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/71963
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact