Scatti, scritti e cinema: la versione di Pais