Contributo alla prima edizione della Summer School "Ripensare il Barocco (secoli XVII-XVIII). Nuove prospettive storico-critiche" promossa dalla Fondazione 1563 nell'ambito del Programma di Studi sull'Età e la Cultura del Barocco, posto sotto la direzione scientifica della prof.ssa Michela di Macco. Il corso ha coinvolto studiosi e ricercatori italiani e stranieri specializzati in discipline umanistiche e focalizzati sulla cronologia del Seicento e del Settecento, in una discussione interdisciplinare sui metodi della ricerca storica nella sfida di aggiornamento dei tradizionali percorsi di studio, di formazione e di professionalizzazione delle humanities.

Società e cultura del barocco

Nicola Badolato;
2019

Abstract

Contributo alla prima edizione della Summer School "Ripensare il Barocco (secoli XVII-XVIII). Nuove prospettive storico-critiche" promossa dalla Fondazione 1563 nell'ambito del Programma di Studi sull'Età e la Cultura del Barocco, posto sotto la direzione scientifica della prof.ssa Michela di Macco. Il corso ha coinvolto studiosi e ricercatori italiani e stranieri specializzati in discipline umanistiche e focalizzati sulla cronologia del Seicento e del Settecento, in una discussione interdisciplinare sui metodi della ricerca storica nella sfida di aggiornamento dei tradizionali percorsi di studio, di formazione e di professionalizzazione delle humanities.
Ripensare il barocco (secoli XVII e XVIII): nuove prospettive storico-critiche
57
59
Nicola Badolato; Giacomo Montanari
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/713189
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact