Le organizzazioni sono diffusamente concepite come realtà oggettive, che possono essere conosciute e descritte dai ricercatori attraverso leggi generali di funzionamento: date queste premesse, si tende a prediligere un approccio quantitativo nella loro analisi. Il volume ribalta tale paradigma, proponendo una realtà organizzativa che può essere adeguatamente compresa attraverso un processo di sviluppo congiunto dei significati e delle interpretazioni fra ricercatori e attori del contesto sociale studiato. Il libro analizza e discute le premesse ontologiche, epistemologiche e metodologiche della ricerca qualitativa. Esamina quindi in una prospettiva critica le principali tecniche di raccolta dati, in particolare osservazioni e interviste etnografiche, e di analisi degli stessi, avvalendosi – in questa nuova edizione – di riferimenti tratti da studi di rilevanza internazionale ed elaborando approfondimenti tematici. Emerge l’opportunità offerta da questo tipo di ricerche e, al contempo, la necessità di andare oltre una descrizione, magari avvincente, dei fenomeni rilevati per costruire piuttosto una teoria sul campo che spieghi categorie e relazioni, senza precluderne la trasferibilità a contesti diversi.

La ricerca qualitativa nelle organizzazioni

Maria Rita Tagliaventi
2019

Abstract

Le organizzazioni sono diffusamente concepite come realtà oggettive, che possono essere conosciute e descritte dai ricercatori attraverso leggi generali di funzionamento: date queste premesse, si tende a prediligere un approccio quantitativo nella loro analisi. Il volume ribalta tale paradigma, proponendo una realtà organizzativa che può essere adeguatamente compresa attraverso un processo di sviluppo congiunto dei significati e delle interpretazioni fra ricercatori e attori del contesto sociale studiato. Il libro analizza e discute le premesse ontologiche, epistemologiche e metodologiche della ricerca qualitativa. Esamina quindi in una prospettiva critica le principali tecniche di raccolta dati, in particolare osservazioni e interviste etnografiche, e di analisi degli stessi, avvalendosi – in questa nuova edizione – di riferimenti tratti da studi di rilevanza internazionale ed elaborando approfondimenti tematici. Emerge l’opportunità offerta da questo tipo di ricerche e, al contempo, la necessità di andare oltre una descrizione, magari avvincente, dei fenomeni rilevati per costruire piuttosto una teoria sul campo che spieghi categorie e relazioni, senza precluderne la trasferibilità a contesti diversi.
173
978-88-430-9861-3
Maria Rita Tagliaventi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/711144
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact